Crea sito

Giovani PROmesse – AD ASCOLI PER DIVENTARE GRANDE: FAISAL BANGAL

Immagine tratta da http://www.ascolipicchio.com

Immagine tratta da http://www.ascolipicchio.com

Attaccante classe ’95, Faisal Bangal è sicuramente uno dei pezzi pregiati degli ultimi anni, del sempre prolifico vivaio atalantino.
Passato in estate in prestito all’Ascoli, Bangal ha iniziato in questa stagione il suo percorso nel calcio professionistico.

Giunto in Italia quando aveva 10 anni, l’attaccante mozambicano è cresciuto nel vivaio della Dea, nel quale ha militato fino alla stagione scorsa, la sua ultima nella Primavera nerazzurra.
Abile nei movimenti con e senza palla al piede, può ricoprire più ruoli sul fronte offensivo; come prima punta o a supporto di una punta di peso.

Ronaldo e Ibrahimovic i suoi modelli ma per alcuni aspetti ricorda (come egli stesso ha affermato in una intervista esclusiva rilasciata al sito Autogol al Novantesimo) German Denis.
Già nel giro della nazionale maggiore, il giovane attaccante sogna di giocare con Balotelli ma per ora deve riuscire a farsi largo sui campi di Lega Pro, insieme ai suoi nuovi compagni.

Da fuoriclasse i numeri del bomber nella scorsa stagione; 17 sono state, infatti, le reti messe a segno nelle 29 presenze totali. Da segnalare, inoltre, le 5 segnature in altrettante partite disputate, nell’ultimo Torneo di Viareggio, dove solo un super Alberto Cerri (oggi in forza al Lanciano, in Serie B) è riuscito ad impedirgli l’impresa di aggiudicarsi la classifica marcatori, ed il premio come miglior giocatore del torneo.
In questo inizio di stagione, sono solo 3 le sue presenza, ma siamo sicuri che il numero dei minuti giocati sarà destinato a crescere inesorabilmente così come il numero dei gol segnati.

Fonte: www.giovaninelcalcio.wordpress.com

di Rocco Lucio Bergantino

Author: Redazione Autogol al Novantesimo

Share This Post On