Crea sito

Liga BBVA – Il punto del mercato

Liga BBVA

Sta per finire il mese di luglio e per mettere un po’ di ordine riepiloghiamo quello che è successo finora per quanto riguarda le trattative nel mercato spagnolo.

Partiamo dai campioni: l’Atletico Madrid, dopo aver visto partire Costa, Courtois e Luis Filipe in direzione Chelsea sta reinvestendo alla grande il budget di mercato. In attacco sono arrivati infatti Mandzukiç dal Bayern per 20 mln, Griezmann dalla Real Sociedad per 30 mln e il gioiellino classe 1996 Bakkali dal PSV per soli 3 milioni. I sostituti dei terzini mancini Luis Filipe e Insua saranno Siqueira proveniente dal Benfica e Ansaldi dallo Zenit. In porta arriva Oblak dal Benfica, con la responsabilità di dover sostituire Courtois.

Il Real Madrid come al solito non bada a spese: presi Kroos e Jamès per più di 100 mln totali, ora si cerca di sfoltire la rosa. In uscita Isco, Di Maria e Khedira su tutti. Sahin è stato riscattato dal Borussia, mentre Casemiro va in prestito a Oporto. Morata alla Juve con opzione di recompra.

Il Barcellona non è da meno: dal Liverpool arriva il crack Suarez per 85 mln, ottimo innesto anche Rakitic dal Siviglia, mentre Mathieu (forse pagato troppo) rinforza la difesa. Dopo tanti anni i blaugrana potranno contare su due portieri affidabili: arrivano il promettentissimo Ter Stegen dal Gladbach e l’esperto cileno Bravo dalla Real Sociedad. Restano Iniesta e Xavi, lasciano invece Sanchez (Arsenal) e Bojan (definitivo allo Stoke).

ALTRE: Lo United paga la clausola di Herrera, al Bilbao vanno 38 mln di euro. La Real Sociedad cede Josè Angel al Porto e acquista l’islandese Finnbogason, reduce da un’ottima annata all’Heerenveen. Pochi movimenti al Siviglia: non entra nessuno, esce come detto Rakitic. Sul piede di partenza anche Moreno e Bacca. Il messicano Ochoa, dopo un mese di trattative con almeno 10 club europei, dovrebbe legarsi al Malaga, mentre la nuova proprietà del Valencia risana subito le casse del club. Scambio Rodrigo-Andre Gomes col Benfica, ceduti molto bene Mathieu e Bernat a Barcellona e Bayern, inoltre Rami e Keita approdano rispettivamente a Milan e Roma. Chiudiamo col grande colpo del Villarreal che per soli 7 milioni si aggiudica il talento argentino del futuro Vietto.

 

Luigi Favero

 

 

Author: Redazione Autogol al Novantesimo

Share This Post On